Home / Recensione / NZXT Kraken X72: AIO da 360mm. Recensione

NZXT Kraken X72: AIO da 360mm. Recensione

Conclusione

Abbiamo poco da dire, tranne che siamo difronte ad un AIO top di marca sotto tutti i punti di vista, con temperature ottime in tutti i frangenti! La qualità dei materiali è tra le migliori viste su un AIO cosi come le performance di raffreddamento. Le ventole producono un massimo di 37 dBa quando impostate al massimo, che ovviamente si sente ma permettono all’utente di ottenere prestazioni nettamente superiori rispetto a quelle viste su tutti gli altri prodotti recensiti fin ora. Con i loro 2000 RPM riescono a tenere la temperatura del liquido a livelli ottimali.

Il software permette un gestione avanzata del prodotto e questo a sua volta si ripete in prestazioni superiori, mirate e studiate per ogni singola build. La compatibilità con TR4 lo rende un prodotto al momento universale, capace di muoversi da un socket ad un altro senza mai temere il suo avversario.
Il Kraken X72 di NZXT è probabilmente il miglior AIO in circolazione.

L’unica pecca che gli si può trovare è il prezzo, al momento in cui scrivo è acquistabile su Amazon a circa 210 euro, il mercato offre AIO da 360 MM già da 120 euro e con poco più è possibile trovarne alcuni con incluse tre ventole RGB e tanto di controller. Features che potrebbero far gola a molti anche perchè si ottengono spendendo meno. Ma se si rimane sulle performance pure è veramente difficile batterlo!

Assegniamo 5 stelle su 5 per le performance pure, in rapporto al prezzo il voto sarebbe stato più basso.

Il nostro video.

Indice