Home / Recensione / Raijintek Coeus Elite M-ATX con Vetro temperato. Recensione

Raijintek Coeus Elite M-ATX con Vetro temperato. Recensione

Design ed Esterno

Andiamo a scoprire il case che si presenta con un singolare design dotato di questi grossi gommini agli angoli, questa è una soluzione molto usata dal produttore e permettono di posizionare il case su quattro lati, tenendo però ben presente la questione cavetteria.

Un occhio attento noterà subito che tre vetri sono trasparenti e una ha colorazione fumè. Voglio sottolineare quanto questo metta in risalto l’attenzione del produttore al design, il retro del case ospiterà i cavi, lo Storage e l’alimentatore. Tutto hardware che non ha necessità di essere messo in bella mostra, l’effetto vedo e non vedo permette di avere meno problemi all’utente a livello di design.

Il top del case come tutti gli altri vetri è assicurato mediante quattro veti. Rimuovendolo sarà semplice per l’utente assicurare delle ventole o un radiatore. Il case ha un pieno supporto anche per le ventole da 140mm.

Diamo un occhio al fondo del case, troviamo un filtro anti polvere in prossimità del PSU e le quattro viti che fissano la slitta per gli HDD al case. Grazie a queste ultime potrete gestire al meglio lo spazio per alimentatore e fili.

Connettività.

Il case vanta HD audio, due porte USB 3.0 e una Type-C.

Indice