Home / Recensione / Recensione Fiio K1

Recensione Fiio K1

Presentazione

Salve a tutti, oggi vi parlo del “FiiO K1” fornitomi in prova da Playstereo.

Vorrei ringraziare il mio contatto Silvia Gallitto, sempre disponibile nel rispondere ad ogni domanda via mail.

Link del produttore

http://www.fiio.net/en/products/48

 

1. front scatola

Il FiiO K1 è un Dac/amp portatile delle dimensioni di una penna usb, dal peso di 11.3 gr con un corpo in color titanio che rimane sempre freddo al tatto.

Presente sul dispositivo una clip removibile in plastica che permette di applicare il dispositivo su una tasca di pantalone, una borsa, ecc…

 

Il packaging è composto giusto dall’essenziale e nella sua confezione trasparente è visibile il dispositivo e una scatolina in cartone contenente istruzioni con le specifiche,garanzia del prodotture e un cavetto micro-usb/usb per il collegamento ad altri dispositivi.

 

Alcune informazioni indicate sul retro della confezione sono:

  • Output power 75mw 16 ohm
  • THD: <01% (32Ω/1 kHz)
  • Rapporto segnale-rumore (SNR): ≥100 dB (pesato-A)

 

Inoltre andando sul sito del produttore ci sono anche le nomenclature di alcune componenti utilizzate, tra cui notiamo:

  • PCM5102 dac chip
  • TPA61332A amplificatore cuffie chip

Infine supporta fino a 96khz 24bit.

5. scatola dietro

 

Il dispositivo è Plug and play basta infatti collegarlo al pc e sarà pronto all’uso.

 

Il FiiO K1 collegato ad uno smartphone tramite cavo otg, permette di ascoltare musica e guardare film sia da player che da piattaforme streaming, non tutti i dac lo permettono poichè alcuni richiedono dei driver che il telefono non dispone.