Home / Recensione / Riotoro CR1280 RGB Full Tower, tanto spazio ad un prezzo interessante. Recensione

Riotoro CR1280 RGB Full Tower, tanto spazio ad un prezzo interessante. Recensione

Design ed Esterno

Frontalmente possiamo scorgere la divisione in due sezioni, abbiamo quella bassa che di solito identifichiamo come copri PSU ma che in questo caso è una paratia a parte e la parte superiore che è dove monteremo l’hardware. Come dicevo poco fa non troviamo vetro temperato, ma una plastica trasparente protetta da doppia pellicola. Sull’importanza o meno della paratia in vetro parleremo dopo, diciamo che dopo montata tale valore perde quasi senso, dato che il vetro ha dei pregi ma anche dei difetti dati dalla fragilità.

Il frontale è forato e comprende un grosso filtro anti polvere, questa zona è incaricata di fornire aria fresca all’hardware. Nella parte bassa possiamo notare il simbolo del produttore, questo verrà illuminato da dei led una volta accesso, anche questi controllabili. Per quanto riguarda la paratia laterale non finestrata è molto semplice e si incastra a scorrimento.

Il fondo del case presenta due grosse strutture metalliche con pad anti scivolo e due grossi filtri anti polvere in prossimità del PSU e della ventola opzionale che può essere incaricata di raffreddare lo storage.

Sul top troviamo un secondo coperchio in plastica ad incastro e sotto di esso un filtro anti polvere magnetico che copre la griglia per l’installazione delle ventole. Sul top è possibile montare un AIO da 360 MM senza andare a toccare la scheda madre.

Connettività.

Questa è una delle parti che più mi è piaciuta, curata, semplice ed intuitiva. Offre all’utente il pieno controllo su illuminazione e raffreddamento.

Indice