Home / Recensione / Riotoro NADIX RGB gaming mouse: la nostra recensione.

Riotoro NADIX RGB gaming mouse: la nostra recensione.

Introduzione

A finire sotto la nostra batteria di test è un mouse molto interessante, il Riotoro Nadix RGB. Il prodotto vanta un sensore capace di raggiungere i 10000 DPI e quindi che offre un ampio range di funzionamento capace di accontentare un poco tutti gli utenti. Riotoro è un marchio giovane e che si impegna a portare prodotti sempre nuovi e capaci di entrare nel cuore degli appassionati. Il mouse è tra le periferiche più complesse da scegliere per qualsiasi utente, ogni mano è diversa, ogni impugnatura unica e questo comporta sempre delle difficoltà nel trovare il compagno ideale per le proprie battaglie. Non basta un buon sensore, il mouse deve risultare comodo per evitare di affaticare mano e polso soprattutto nelle sessioni più complesse e combattute.

Parliamo un poco di specifiche del prodotto, siamo difronte ad un mouse compatto 8.6×16.5×6.7cm e che quindi si presta per andare bene con mani medie e piccole permettendo prese palm o finger. Siamo difronte ad mouse con 7 tasti programmabili di cui i due principali sono dotati di switch Omron, per una durata garantita. Ma andiamo ai dati che sicuramente più vi interessano, partendo dal sensore ottico PixArt PWM3325 che permette di spingerlo fino a 10000 DPI e al Polling rate che arriva fino a 1000 Hz, garantendo un ottimo tempo di risposta.

Indice

Check Also

NAOS QG Mionix

IntroduzioneCiao a Tutti oggi andremo a vedere il Top gamma di Mionix il Naos QG …