Home / Recensione / Sharkoon Rush ER3: Cuffie da Gaming. Recensione

Sharkoon Rush ER3: Cuffie da Gaming. Recensione

Il Prodotto sotto analisi

Proseguiamo scoprendo il prodotto. Quello che abbiamo ricevuto dal produttore è di colorazione bianca con morbido archetto con parte interna di colorazione azzurra e la parte esterna di colorazione nera. Il cavo è lungo ben 240 cm, e parte come singolo cavo dal padiglione, per poi sdoppiarsi verso la fine con due connettori jack 3.5 uno per l’audio e uno per il microfono.

La cuffia è molto leggera, solo 223 grammi il che la rende abbastanza comoda da indossare, mentre il cerchietto ha una buona presa, forse anche più forte di quella che servirebbe. L’impedenza degli altoparlanti è di 32 Ω con risposta in frequenza che arriva a 20 Hz – 20.000 Hz, sulla carta buone caratteristiche, vedremo poi come si comportano sul campo. I padiglioni che verranno direttamente a contatto con la nostra faccia risultano essere poco morbidi.

Test del microfono.

Il microfono utilizza un sistema composto da anellini metallici, visti anche su alcune lampade per permettere all’utente di regolarlo al meglio vicino alla bocca. Qui potrete scaricare ed ascoltare il microfono, la registrazione è stata effettuata mediante una Asus Xonar U7.

 

Indice

Check Also

Sennheiser GSP350: una cuffia all in one.

Il Prodotto sotto analisiCRITICA A WORDPRESS Prima di lanciarci nella recensione credo sia giusto scusarmi …