Home / Recensione / Silverstone SX500-LG SFX Recensione

Silverstone SX500-LG SFX Recensione

Configurazione e Test

Durante i test effettuati il Silverstone SX500-LG, da un carico minimo fino alla sua potenza di picco, ci ha dimostrato di possedere voltaggi che si discostano veramente poco da quelli dichiarati, con un margine di appena l’1,5% sulla tutti le linee (12, 5 e 3.3V). Con carichi bassi come 20w di consumo alla presa l’efficienza dell’alimentatore si aggira intorno al 74%, con rumorosità che si aggira intorno ai 24 dBA.  Con carico di 60w l’efficienza sale intorno a 86% con rumorosità che sale leggermente intorno ai 25.6 dBA.img_0129

Questo PSU ci ha sorpreso anche per il suo elevato tempo di Hold-Up, di ben 25 millisecondi, un record per la fascia SFX, e anche per l’ottima efficienza e di conseguenza bassissimo consumo, rispettivamente un’efficienza del 90% (meritandosi a pieno la certificazione 80 PLUS Gold) e un consumo di circa 7W in Idle e appena 0.25W in Stand-by.img_0130  Ultimo ma non ultimo fattore determinate dei test è il rapporto carico-ventola, che si è dimostrato eccellente dato il fattore di forma, riportando un massimo di 1600RPM stimati in 18DBA a pieno carico; una rumorosità perfettamente accettabile. La rumorosità dell’alimentatore è molto bassa con carichi inferiori ai 250w e si aggira intorno ai 30 dBA, sotto massimo sforzo si arriva a 40 dBA, rumore che di sicuramente sarà coperto da altri componenti come la scheda video.img_0131