Home / Recensione / Storage e gaming, di cosa hanno veramente bisogno i video giocatori? Alla scoperta di intel Optane 800p e Optane 32 GB.

Storage e gaming, di cosa hanno veramente bisogno i video giocatori? Alla scoperta di intel Optane 800p e Optane 32 GB.

Test

In questa pagina troverete i test dell’intel 800p. Tenete conto che i test sono eseguiti con l’OS installato sopra e con il dispositivo occupato per il 63! Nonostante questo l’optane mantiene un ottimo livello prestazionale.

Uno dei punti di forza dell’Optane sono le velocità di lettura dei file di piccolissima dimensione! Questo ci permette di avere prestazioni molto più scattanti quando si accede ad esse.  Anvil’s Storage ci offre una prospettiva decisamente molto interessante sui tempi di accesso ai file di piccolissime, con un response time impressionante.  Vi invito a vedere il primo test, questo è effettuato con un intel Optane 800P occupato al 63%.Il secondo con una samsung 970 evo con molto più spazio libero. Date un occhio ai tempi di risposta nella prima colonna e agli IOPS nella terza. La differenza è impressionante. Avere queste caratteristiche permette al sistema di essere veramente molto scattante. Le operazioni di lettura e di accesso sono le più frequenti che il sistema affronta. Mentre quelle di scrittura sono più veloci sulla proposta samsung, sicuramente più votata ad un uso lavorativo.PCMARK invece ci offre un altra serie di caratteristiche che potete confrontare con le altre nostre recensioni.Ecco un altro confronto con PCMark 10. Tale software offre una prospettiva su un uso lavorativo dei due prodotti. Nonostante l’800P nasca per PC da gaming per dare il massimo nella reattività non sfigura nonostante non sia l’uso.

Samsung 960 Evo 250gb.

Intel Optane 800P da 118 Gb. Altri test con la suite Aida64.