Home / Recensione / TEAC HA-P90SD

TEAC HA-P90SD

Test

hg thd lg

I test hanno subito mostrato un lettore ed amplificatore portatile che non era al livello dei competitors … è decisamente migliore e forse il migliore sul mercato.

Partiamo dalle rilevazioni elettriche che permetteranno di comprendere come ci si trova davanti ad un vero amplificatore per cuffie.

La corrente continua residua è pari a 16μW e l’amplificatore fornisce fino a 6V (essenzialmente cuffie da 250 o 600Ohm non top di gamma) e 160mA. Essenzialmente dati che anche amplificatori portatili fanno fatica a mantenere e che nessun lettore portatile mostra. L’impedenza si attesta attorno ai 0.7Ohm il che lo rende un perfetto compagno per qualsiasi impedenza mostrata dalla cuffia. Questi i Dati in High gain: in Low gain si ottiene la stessa corrente, ma un minor voltaggio che si attesta a circa 4.5V, il che è ben gradito dalla maggior parte di cuffie a bassa impedenza di buona qualità.

I Grafici si rivelano interessanti con una linearità di risposta notevole, +-0.2db agli estremi, e una fase che appare anch’essa abbastanza lineare, e un THD che sebbene non stupisca in modo eccessivo mantiene le promesse dello 0.004% anche se non ad 1kHz.

https://www.youtube.com/watch?v=4GExYdH0XJc

Indice

Check Also

Sennheiser GSP350: una cuffia all in one.

TestCRITICA A WORDPRESS Prima di lanciarci nella recensione credo sia giusto scusarmi con tutti i …