Home / Recensione / Thermalright True Spirit 140 Direct Recensione

Thermalright True Spirit 140 Direct Recensione

Configurazione e Test

Montaggio.

Passiamo al montaggio, se fate attenzione, al libretto di istruzioni, il montaggio di base risulterà molto semplice. Cominciamo dalla prima operazione, Thermalright ha previsto per processori socket 1151 una protezione di plastica da inserire tra il socket e il processore, questa alloggia comodamente intorno all’IHS, evitando che la pasta termica in eccesso possa andare a finire troppo vicino ai pin del socket.

img_0027

La seconda operazione, riguarda, il montaggio della piastra che verrà posta dietro la scheda madre. Nell’ordine si inserisce prima la piastra metallica e poi quella in plastica. Blocchiamo il tutto con il quadrato in plastica che si vede al centro della foto, inseriamo le viti e i supporti in plastica che servono per fermare e rendere il montaggio più semplice.img_0029

Con una mano reggiamo la piastra e con l’altra avvitiamo i bulloni con doppia filettatura.img_0030

Poggiamo su questi la seconda piastra metallica e fissiamola con le quattro viti corte fornite dal produttore. Spalmiamo la pasta termica.img_0031Procediamo al montaggio della ventola che si esegue grazie a due semplici supporti. Il produttore, in confezione, ne fornisce altri per montare anche una seconda ventola.

img_0032

Piccola nota: importante ricordare di montare i cuscinetti in plastica che oltre ad aiutare nell’operazione di fissaggio della ventola ne evitano ogni tipo di vibrazione.img_0033