Home / Recensione / Thermaltake Versa H27TG. Mid-Tower con vetro temperato

Thermaltake Versa H27TG. Mid-Tower con vetro temperato

Case in funzione

Proseguiamo con il montaggio hardware, lo spazio per il PSU è buono. Se avete un PSU dalle dimensioni generose o modulari non avrete problemi, inoltre vi basterà rimuovere momentaneamente la slitta per gli HDD, inserire i cavi e l’alimentatore per poi rimontarla.

Con quattro viti per unità potrete montare a vista fino a tre SSD o HDD da 2.5 pollici.

Per quanto riguarda gli HDD da 3.5 pollici il sistema di montaggio prevede dei comodi blocchi. Cosi da montare le periferiche senza bisogno di viti.

Sul retro del case con qualche fascetta è possibile fare un ottimo cable management.

Finiamo di assemblare inserendo il resto dell’hardware. Anche con la nostra G1 riusciamo a non coprire gli SSD. Nella parte superiore del case rimane lo spazio per un AIO o un radiatore da 360 mm slim. Nella parte frontale invece c’è tanto spazio per un AIO o un radiatore dallo spessore generoso, questo perchè le ventole alloggiano tra la paratia e il case, quindi all’esterno del case.

Il PC in funzione.

Il vetro in dotazione è trasparente, una soluzione che ci piace tanto. Con qualche led potrete illuminare tutto l’hardware facilmente, ovviamente questo vi costringerà ad essere precisi e puliti con la gestione dei cavi.
Una volta finita la build una cosa è certa, gli spazi sono giusti per una build di fascia medio alta. Con un poco d’attenzione è possibile assemblare anche un custom loop con doppio radiatore.