Home / Focus / Progetto Thor: Minima spesa massima resa, PC usato dall’elevato rapporto prezzo prestazioni

Progetto Thor: Minima spesa massima resa, PC usato dall’elevato rapporto prezzo prestazioni

Benchmark CPU

Come ho eseguito i test.
La configurazione che va a confrontarsi con il progetto Thor è composta da un i5 6600k a default ( Turbo a 3.9GHZ su tutti i core ), 16gb di ram DDR4 a 2133 MHZ, una Z170 Asrock e un SSD 840 Evo. Nessuna delle due configurazioni ha subito Overclock, visto che il 2650 non ne ha la possibilità se non via BCLK. Fate conto però che la frequenza effettiva di questo durante i bench in multi core è 2.4GHZ, ben 1.5 GHZ inferiore al 6600K che gode anche di un IPC migliore. In single core invece il 2650 arriva a 2.8 GHZ.

Test eseguiti: Cinebench R15, Cinebench R11.5, Blender, Ryzen Benchmark, 3DMark Firestrike CPU,3DMark Time Spy CPU.

Memoria e Cache AIDA.

2650 con risparmi. 2650 senza risparmi.