Home / Games / Plants vs Zombies: Garden Warfare Recensione

Plants vs Zombies: Garden Warfare Recensione

Modalità di Gioco

Il gioco è esclusivamente multiplayer, si possono fare partite fino a 12vs12 e le modalità di gioco sono le seguenti:

  • Operazione giardino: modalità che assomiglia al gioco classico di “Plants vs Zombie”, le piante dovranno proteggere il giardino affrontando 10 ondate (con difficoltà crescente) di non -morti, si avrà la possibilità di affrontare zombi speciali e di piantare in appositi punti piante altrettanto speciali in modo da facilitare la difesa.
  • Tappetino di benvenuto: team deathmatch per prendere confidenza con le meccaniche di gioco, non permette la personalizzazione del personaggio e l’utilizzo di personaggi sbloccati. Più volte si muore più vita si avrà negli spawn successivi.
  • Eliminazione a squadre: modalità in cui si devono effettuare 50 kill per vincere il match, il comune team deathmatch.
  • Tombe e Giardini: in questa modalità le piante devono difendere dei punti strategici per un determinato lasso di tempo, gli zombi, d’altra parte, devono riuscire a conquistare questi punti in sequenza.
  • Gnomba: uno alla volta vengono lasciati sulla mappa degli gnomi esplosivi, questi devono essere piazzati e difesi nelle basi avversarie per distruggerle. La partita termina quando tutte le basi avversarie sono state distrutte.
  • Eliminazione confermata: stesse regole dell’eliminazione a squadre, in questa modalità ogni avversario eliminato genera una sfera (così come ogni compagno eliminato), l’obiettivo è raccoglierne 50.
  • Suburbination: tre diversi punti di controllo nella mappa devono essere catturati e mantenuti per accumulare punteggio e terminare la partita.
  • Bandito dei taco: le piante devono difendere per tre volte un taco dalle grinfie degli zombi. Una volta catturato dai non-morti, questo, dovrà essere portato in base, il classico “cattura la bandiera”.
  • Modalità mista: in sequenza casuale vengono giocate tutte le modalità.
  • Tombe e giardini classico: stesse regole di tombe e giardini ma senza personalizzazione.
  • Eliminazione a squadre classico: stesse regole di eliminazione a squadre ma senza personalizzazione.

MKTG_PvZ_E3_Screens_02

Indice

Check Also

Prova

Modalità di GiocoPer la prima volta in redazione ci troviamo a recensire una scheda madre …