Home / Recensione / Sennheiser HD700

Sennheiser HD700

Descrizione

DSCN7867
UNBOXING

 

DESCRIZIONE
Come solito vi fornisco il link alla pagina del prodotto sul sito del produttore: http://en-de.sennheiser.com/audiophile-headphones-high-end-around-ear-hd-700
Ed un veloce commento ai dati dichiarati
Frequency response (headphones) 10 – 42000 Hz (-3 dB)
10 – 42000 Hz (-3 dB)
Sound pressure level (SPL) 105 dB
THD, total harmonic distortion < 0,03 %
Ear coupling Circumaural
Jack plug ¼” (6.3 mm) stereo
Cable length 3 m Symmetrical, silver-plated oxygen-free (OFC) copper cable
Transducer principle Dynamic, open
Weight w/o cable: 270 g
Nominal impedance 150 Ω
Operating temperature –10 °C à +55 °C
Frequency Diffuse field equalized

Dal PDF online http://en-de.sennheiser.com/global-downloads/file/482/HD_700_GB_542592_low.pdf si evince che la potenza d’ingresso massima è di 500mW; il che porta a concludere che per ben pilotare le HD700 servono 58mA e 8.7V.

Interessante è notare che l’apertura posteriore lascia il magnete ben ventilato così da diminuire i problemi di riscaldamento, distorsione e turbolenza.
Interessante anche far notare come a differenza di molti altri produttori il driver è posto in una posizione tale da sfruttare la camera del padiglione come carico acustico anteriore.

DSCN7871

PACKAGING

DSCN7866DSCN7865

Il packaging è ottimamente curato ed al contempo semplice. Una scatola in cartone con rappresentata un immagine delle HD700 solo sul frontale per il resto è nera. Dentro a tale scatola vi è un altro cofanetto in cartone ricoperto da una carta che fa sembrare il cofanetto di legno, molto semplice anch’essa con il solo logo di Sennheiser sul frontale, aperto il cofanetto comodamente adagiate sull’imbottitura in poliuretano ci sono le cuffie HD700.

BUNDLE
Il bundle è composto da ciò che serve senza molti fronzoli:
cavo stereo di lunghezza pari a 3 metri
manuale dell’utente riposto sotto il poliuretano.

DSCN7868
MATERIALI
Cavo in rame OFC tale da garantire un buona trasparenza del cavo, purtroppo ricoperto in argento … è una cosa che agli audiofili piace, chi ha letto la mia guida sui cavi sa perché io, altri produttori di cavi ed altri progettisti non apprezziamo.
Pad in velluto per favorire la comodità delle cuffie per lunghe sessioni d’ascolto.
Archetto ricoperto in velluto e pelle.
Copertura posteriore per i fori che favoriscono l’apertura della struttura in metallo.
Sicuramente ci sono anche altre parti in metallo, ma purtroppo l’unica vera nota dolente è che sulle HD700 c’è veramente tanta plastica, di ottima qualità derivata dall’uso aeronautico e scarsamente vibrante (quindi acusticamente ottimale), ma pur sempre plastica.

COMODITÀ
L’archetto è rivestito in pelle ed inferiormente imbottito in velluto, i pad in velluto sono di estrema comodità, inoltre le cuffie pesano 270g decisamente un peso non estremo, ma che permette di ottenere una cuffia solida e dalle ottime prestazioni sonore.

ISOLAMENTO
Le cuffie aperte come dico sempre non si prendono per l’isolamento. Se avete rumori forti li sentirete, una persona che parla la sentirete non in modo intellegibile, i rumori lievi saranno uditi qualora le cuffie non siano impegnate a riprodurre musica. All’esterno invece sentiranno per bene quello che state ascoltando.

RODAGGIO
Non si hanno dati ufficiali circa il rodaggio, il modello testato mi è arrivato già rodato quindi non ho dati reali da fornire. Una ventina di ore potrebbero essere un rodaggio sensato.

MANUTENZIONE

Indice

Check Also

Sennheiser GSP350: una cuffia all in one.

DescrizioneCRITICA A WORDPRESS Prima di lanciarci nella recensione credo sia giusto scusarmi con tutti i …

In Live su Twitch! Offline su Twitch.