Home / Recensione / AMD R9 Fury Tri-x by Sapphire Recensione

AMD R9 Fury Tri-x by Sapphire Recensione

Consumi e Temperature

Consumi e Temperature

I consumi ovviamente si intende considerando l’intero sistema e quindi il 5960x a 4.6 Ghz arrivano a 430w di picco in 3DMark Combine, mentre in Overclock si raggiungono i 460w di consumo. In idle i consumi si aggirano attorno i 140w.

Il dissipatore Tri-x riesce a garantire ottime prestazioni. Con i profili stock delle ventole della scheda, abbiamo registrato una temperatura massima di 60 gradi con frequenze di base, mentre in overclock la scheda è arrivata ad una temperatura massima di 65 gradi. In idle invece si è mantenuta sui 30 gradi. Sapphire ha introdotto la modalità 0Db. Le ventole, fino al raggiungimento dei 62 gradi, sono spente, e una volta entrare in funzione, aumentano la loro velocità lentamente e in modo progressivo, avendo così un ottimo equilibrio tra temperature e rumore.

IMG_0752

Check Also

PhysX, scheda video dedicata? Ne vale pena?

Consumi e TemperatureUna delle curiosità che attrae alcuni gamers ciclicamente è la questione relativa a …