Home / Recensione / Antec A40 Pro Recensione

Antec A40 Pro Recensione

Gallery

Andiamo a conoscere il prodotto, il piccolo A40 Pro monta una ventola da 9.2mm PWM da 4 pin, essa ha regime di rotazione che varia da 800 fino a 2200 RPM con una portata d’aria massima che si aggira intorno ai 38 CFM, mantenendo comunque un buon livello di rumorosità.
La base di raffreddamento vanta quattro heatpipes in rame che sono direttamente a contatto con la CPU, garantendo ottime prestazioni. Inoltre sulla base di raffreddamento troviamo altre alette per favorire lo scambio termico.
La ventola è fissata al dissipatore mediante quattro gommini anti vibrazione.
A livello estetico, come ultimamente vediamo su tanti dissipatori a torre, l’ultima aletta è di colore nero, rendendolo adattabile a livello estetico a tutte le configurazioni.

a40pro

a40pro
a40pro
a40pro
a40pro
a40pro
a40pro
a40pro
a40pro
a40pro
a40pro
a40pro
a40pro
a40pro a40pro a40pro a40pro a40pro a40pro a40pro a40pro a40pro a40pro a40pro a40pro

Indice