Home / Recensione / Antec NX800 White. Recensione

Antec NX800 White. Recensione

Design ed Esterno

Cominciamo dando un occhio al frontale, si tratta di una parte completamente mesh dominata dalle due ventole da 200 MM che offriranno, una volta acceso, uno spettacolo luminoso. La scelta di un frontale totalmente aperto è sicuramente una attenzione alle performance.

Proseguiamo dando uno sguardo alla paratia finestrata. Un ampio vetro temperato con i bordi in nero domina questa parte del case e offre una bella vista all’interno del case. I due piedi sollevano il case offrendoci quindi la possibilità di tenerlo a terra e di usare quindi senza problemi la parte bassa per prendere aria fresca.

Il retro del case vi permetterà di montare quattro SDD o HDD da 2.5 pollici in verticale e altre tre nella slitta posta sotto al copri PSU. La slitta può ospitare tre HDD da 3.5 pollici sotto al copri PSU. Lo spazio offerto da questo è abbastanza per fare ordine con cavi e prolunghe.

Il top del case vanta un grande filtro anti polvere removibile. Anche qui troviamo montate due ventole da 280 MM montate in espulsione.

Sul fondo del case troviamo i due enormi piedi che sollevano il case e un filtro anti polvere all’altezza della ventola del PSU.

Connettività.

Indice