Home / Recensione / Antec P280: Quiet and Permormance Technology

Antec P280: Quiet and Permormance Technology

Il case all’interno

 

Come detto prima questo case vanta un ottimo spazio interno, l’alloggio della scheda madre supporta schede XL-atx in oltre sono previste ben 4 fessure porta cavo.

IMG_0017

IMG_0018

Antec ha previsto anche un’ampia fessura dietro la scheda madre per facilitare il montaggio e smontaggio di grandi dissipatori, questo modello infatti supporta dissipatori per CPU con altezza di ben 17 CM e schede video lunghe fino a 33 CM, in modo da accontentare anche i più esigenti.  Nella parte inferiore del Case troviamo un comodo filtro proprio nella zona dell’alloggio dell’ Alimentatore.

IMG_0021

I bay di espansione sono ben 6 per quanto riguarda HDD e SSD e 3 bay da 5,25 pollici.

Gli Slot per gli HDD sono realizzati da comode slitte che ne possono ospitare ben 6, mentre per Gli SSD o HDD da 2,5 pollici troviamo 2 zone per ospitarli

IMG_0020 IMG_0027 IMG_0028

IMG_0019 IMG_0026 IMG_0025

La struttura del Case è molto solida, il sistema di sgancio previsto per il frontalino è concepito con calamite e Anti-vibrazioni. Nella parte superiore troviamo le 3 ventole da 12 CM in dotazione con il P280, sopra quella posteriore troviamo gli agganci del controller Fan.

 

Indice