Home / Recensione / ASUS ROG Maximus XI Extreme. Recensione

ASUS ROG Maximus XI Extreme. Recensione

Conclusione

Andiamo alla conclusioni, la ROG Maximus XI Extreme è una scheda madre straordinaria sotto tutti i punti di vista. Troviamo veramente qualsiasi cosa si possa desiderare e tutto di qualità eccelsa, la dissipazione delle zone calde è perfetta, il design è curato e l’illuminazione non troppo pressante. Bellissimo il display con la possibilità di inserire tutte le info che vogliamo, il programma che permette di sfruttarlo funziona abbastanza bene e la scheda madre da spenta continua a far vedere il simbolo ROG. Il reparto audio è molto soddisfacente e ben isolato. Il ROG Dimm.2 è un piccolo spettacolo per i motivi spiegati nelle pagine precedenti, una scelta che si apprezza soprattutto con gli NVME. La scheda ha veramente tanti connettori per le ventole, questo permette di gestire senza problemi interi custom loop.

Il bundle è veramente molto folto, al suo interno troverete un pò tutto quello che si può desiderare, compresi un bel pò di adesivi che non guastano mai! Insomma siamo difronte ad una top di marca nuda e cruda, una scheda madre che nasce per soddisfare le smanie di overclock di qualsiasi utente e che quindi merita il massimo dei voti.

Indice