Home / Recensione / Be Quiet! Dark Base Pro 900 Orange Rev.2: cosa altro si può volere da un case?! Recensione

Be Quiet! Dark Base Pro 900 Orange Rev.2: cosa altro si può volere da un case?! Recensione

Case in funzione

Be Quiet! ha curato nei minimi particolari ogni singola zona, il reparto storage è imponente e soprattutto è completamente customizzabile. Potrete scegliere il numero esatto di slitte da montare oppure eliminarle tutte. Il case si presta alla totale personalizzazione dell’utente. Abbiamo inoltre deciso che dopo la classica recensione aggiungeremo una pagina con le foto di un PC di fascia molto alta e lo faremo cambiando orientamento alla piastra della scheda madre. Ma torniamo a noi. Aprite le foto per comprendere al meglio come il produttore abbia gestito gli spazi. Per montare il PSU dovrete smontare il copri PSU, sono solo tre viti e vi permettono anche di poter montare delle ventole in quella zona per andare ad aumentare ancora di più il flusso d’aria del case. Inutile inoltre che io aggiunga che la gestione dei cavi è realmente uno scherzo.

Ve ne parlavo prima e ora vi mostro come funziona lo sportellino sulla paratia laterale. Sarete voi a gestirlo a vostro piacimento. Volete più aria o meno rumore? 

Build completata e case rimontato quasi per intero. Il risultato è veramente bello da vedere e perfettamente riuscito. Il case offre degli spazi veramente generosi sfruttabili dall’utente in qualsiasi maniera. Il flusso d’aria stock è già più che generoso ma potete potenziarlo a vostro piacimento. Una cosa che non vi ho detto è che il controller va a permettere di gestire le ventole del case sul due linee differenti. potrete cosi impostare impostare il profilo silent per alcune e quello performance per le altre e gestire questo anche dal tasto sul frontale. Il controller inoltre si interfaccia con la scheda madre, quindi vi sarà semplicissimo impostare le ventole come preferite. Altra cosa che potrete notare è come a momenti sia quasi possibile montare due schede video in lunghezza. Questa cosa è sicuramente tutto un dire sugli spazi laterali, montare AIO e molti dischi non è mai stato cosi facile!

Da qui cominciano le nostre foto con illuminazione RGB a 12V grazie alle due strisce magnetiche e rigide che troverete in bundle. I led sono veramente potenti come testimoniato dalle foto al buio. Il risultato finale è veramente bello da vedere. Poco da dire stiamo parlando di uno dei top case sul mercato per qualità, bundle e progettazione.

Altra chicca sicuramente data dal caricabatterie wireless presente nella parte superiore del case.

 

Indice