Home / Recensione / Be Quiet! Pure Base 500 DX bianco. Recensione

Be Quiet! Pure Base 500 DX bianco. Recensione

Case in funzione

Il retro del case e lo storage risultano essere estremamente funzionali. Anche per uno disordinato come me non è stato difficile ottenere un retro ordinato e bello da vendere.

L’ottimo livello sul retro migliora ulteriormente quando finalmente passiamo alla parte frontale del case. Possiamo da qui anche apprezzare come le tre ventole in dotazione possono creare un flusso per rimuovere facilmente l’aria calda prodotta dalla CPU. Anche i due dischi da 2.5 pollici risultano essere facilmente integrabili nella build. Il risultato finale è bello da vedere da ogni angolazione.

Rimontiamo tutte le paratie.

Diamo fuoco alle polveri. Accendiamo il nostro PC.

Indice