Home / Recensione / Clutch GM70 Wireless, il mouse top di gamma secondo MSI. Recensione

Clutch GM70 Wireless, il mouse top di gamma secondo MSI. Recensione

Test

Sistema di illuminazione.

Il sistema di illuminazione è completo e bello da vedere con effetti complessi e ben pensati. La luminosità generale è buona e questo rende sicuramente d’effetto il mouse. Ovviamente quando lo utilizzate via wireless avere i led accesi comporterà una durata minore della batteria.

Test.

Sulla carta questo mouse ha veramente tutto quello che un gamer può desiderare, doppia connettività, possibilità di gestire i DPI ad uno ad uno fino a 18000, sensore avago PMW 3360 e un livello di personalizzazione della scocca invidiabile. Questo mix permette al giocatore di trovare sicuramente una combinazione appropriata per ottenere il meglio.
Per quanto riguarda la presa, come teniamo a precisare sempre, cadiamo nel personale per quanto riguarda la comodità della stessa. Il mouse ha una gobba universale, quindi pensata per entrambe le mani, per chi è abituato con mouse con una bella “pancia” ci vorrà un pò per abituarsi alla presa, ma una volta che ci prenderete la mano le performance sono ai vertici della categoria sotto tutti i punti di vista. Il mouse ha il peso giusto, è veloce e scattante anche con i più microscopici movimenti. La struttura è solida in mano, i tasti Omron da 50 milioni di click fanno il loro lavoro, nessuna pressione involontaria da sfioramento e anche la rondellina ha quella pressione giusta per evitare doppi movimenti non voluti.

Indice

Check Also

NAOS QG Mionix

TestCiao a Tutti oggi andremo a vedere il Top gamma di Mionix il Naos QG …

In Live su Twitch! Offline su Twitch.