Home / Recensione / Corsair Harpoon RGB & MM200 Recensione

Corsair Harpoon RGB & MM200 Recensione

Test

Come dicevo in precedenza le dimensioni del Corsair Hanpoor sono veramente molto ridotte, il mouse pesa solo 85 grammi! Con presa Palm si finisce con il retro della mano direttamente a contatto con il tappetino.  Il mouse predilige presa Finger tip.img_0044

Sui due tasti principali sono presenti switch Omron di qualità, garantendo un alto numero di click. Gli altri tasti hanno danno un ottima sensazione quando vengono utilizzati, sensazione migliore rispetto a quella di mouse della medesima fascia. La rotellina è molto robusta, non ha gioco meccanico involontario, ma d’altronde tutto il mouse da un buon senso di robustezza. Il movimento di quest’ultima è un pò più rigido della media, ottima cosa nell’uso gaming ma un pò meno in ambito multimediale.
img_0049

Ma passiamo ad un analisi in gaming, personalmente prediligo mouse con un alto DPI, cosi da poter gestire il 21:9 con piccoli movimenti, quindi mi prenderò più tempo per abituarmi ai 6000 DPI. Le prove verranno effettuate su più mouse pad per avere un confronto su varie superfici.

Battlefield 1

battlefield-1

Cominciamo con BF1, il mouse non ha presentato nessun problema di accellerazioni o lag su nessuna delle superfici su cui è stato utilizzato. Il sensore Pixart PMW3320 si comporta egregiamente. Ottima la scorrevolezza su tutte le superfici.

Call of Duty: BO3

Su COD nonostante non sia la mia presa e nonostante sia un mouse da metà dei DPI a cui sono abituato si comporta abbastanza bene, sempre preciso. Ottima la rotellina nel cambio armi, sempre precisa. Il resto dei bottoni sono facili da raggiungere.

Check Also

NAOS QG Mionix

TestCiao a Tutti oggi andremo a vedere il Top gamma di Mionix il Naos QG …