Home / Recensione / Corsair Katar Pro XT. Recensione

Corsair Katar Pro XT. Recensione

Test

Il mouse è leggermente piccolo per le mie abitudini non permettendo una presa palm perfetta alle mani medio grandi.

Una volta presa la mano diventa tutto molto più semplice, siamo difronte all’ennesimo mouse ben costruito da parte di corsair, la calibrazione della superficie funziona in modo egregio permettendovi di migliorare e di molto le performance. Il sensore ottico funziona molto bene permettendovi di essere estremamente veloci.

Il sensore vi permetterà di abbassare la sensibilità in modo da alzare i DPI e sfruttare al massimo la risoluzione del sensore.

In game.

Siamo difronte ad un prodotto che pesa solo 73 grammi nato per gli FPS. Gli spostamenti anche minimi per prendere la mira sono estremamente precisi. Che voi siate dei “rushatori da shotgun ad alti DPI” o dei cecchini che prediligono gli ampi movimenti per prendere la mira siete nel posto giusto.

Vi basterà un click per cambiare la sensibilità a seconda di che arma utilizzate.

Il mouse è veramente molto leggero e si sposta veramente bene con il campo d’applicazione per il quale è stato progettato. Gli switch da 50 milioni di click della Omron sono una assicurazione di durata nel tempo.

Indice

Check Also

NAOS QG Mionix

TestCiao a Tutti oggi andremo a vedere il Top gamma di Mionix il Naos QG …