Home / Recensione / Creative Sound Blaster Z SE: spazio all’audio. Recensione

Creative Sound Blaster Z SE: spazio all’audio. Recensione

Introduzione

creative

I nostri computer sono formati da centinaia di componenti che a loro volta creano apparati che si specializzano in determinati tipi di settori. Benchè siamo abituati a pensare alle schede video come componenti distaccati dagli altri, sono anche altre le schede che se prese “dedicate” posso ampiamente fare la differenza. Questo è sicuramente il caso delle schede audio.

Normalmente tantissimi finisco per utilizzare quelle integrate nella scheda madre, che molte volte sono anche valide. Ma una scheda audio dedicata, un poco come succede per le schede video, vi permetterà di avere una qualità audio decisamente superiore, tecnologie più complesse e sicuramente meno distorsioni rispetto a quelle che normalmente si possono avere con una integrata.

Oggi quindi recensiremo per voi una Sound Blaster Z SE di Creative, una scheda audio che funge anche da DAC di ottimo livello e che per qualità di progettazione ha poco a che vedere con le schede integrate.

La nostra scheda audio presenta una connettività PCIe 1x, quindi compatibile con la maggior parte delle schede madri in commercio. Ma il produttore non si poteva accontentare di aver progettato un ottimo prodotto, l’ha resa anche bella da vedere, una chicca che può solo far piacere.

Qui trovate il nostro video.

Indice

Check Also

Sennheiser GSP350: una cuffia all in one.

IntroduzioneCRITICA A WORDPRESS Prima di lanciarci nella recensione credo sia giusto scusarmi con tutti i …