Home / Recensione / Da Hydra la tanica flat per custom loop

Da Hydra la tanica flat per custom loop

Assemblaggio

Passiamo alla fase di assemblaggio.
La tanica, essendo piatta, può essere posizionata in posti insoliti e spazi ristretti, ovviamente tenendo conto dei raccordi e del tubo collegati. Le viti alle estremità della vaschetta possono essere utilizzate per il fissaggio (ovviamente richiudendo per evitare perdite) e verranno fornite delle staffe per il fissaggio sul fianco dei radiatori.

IMG_1007

Qua abbiamo adagiato la tanica sul fianco del radiatore da 240mm presente sul fronte del case.

IMG_1008

Il nostro loop avendo già una tanica “classica” ci ha permesso di utilizzare la piatta come supporto estetico collegando ad essa solo un tubo secondario per riempirla. Qui posizionata sul piatto mainboird a coprire i cavi di passaggio.

IMG_1009

IMG_1011

In fine abbiamo optato per posizionarla in bella vista (anche se al contrario) davanti al PSU.

IMG_1015

Ecco il fantastico effetto creato a cabinet chiuso o aperto! All’interno non c’è nessun LED o illuminazione ed il vetro è oscurato.

IMG_1017

IMG_1019

Indice