Home / Recensione / DeepCool CL500 Mid-Tower Airflow. Recensione

DeepCool CL500 Mid-Tower Airflow. Recensione

Design ed Esterno

Finalmente possiamo dedicarci al design esterno. Il case è bello da vedere, le finiture in argento/acciaio mettono in risalto le zone nere e le griglie. Il prodotto riesce ad essere elegante anche essendo una versione con frontale praticamente aperto. Molto bella anche la paratia finestrata, non siamo difronte al classico vetro ma una struttura in ferro e una comoda maniglia ornano questo fondamentale componente e lo rinforzano. La parata non finestrata è semplicissima. Nel complesso l’esterno del case è veramente bello da vedere. Il frontale permette di montare praticamente qualsiasi tipo di AIO, compresi 280 e 360 MM.

Il retro del case presenta una posizione per ventole, troviamo qui l’unica in dotazione. Poco sotto troviamo la zona d’espansione PCI e un comodo carrellino per bloccare quello che andremo ad installare, oltre ovviamente alla classica vite.

Il bottone che vedete disallineato dagli altri non è altro che quello dedicato all’apertura del top. In questa zona potrete installare AIO fino a 240 MM.

Connettività.

Indice