Home / Recensione / DeepCool MC310 e GM820. Recensione

DeepCool MC310 e GM820. Recensione

Test

Il mouse come diciamo sempre è una periferica personale e soprattutto è necessario prenderci la mano. Il produttore ha cominciato con un prodotto interessante e soprattutto molto leggero. La scelta di un prodotto leggero segue una via oramai intrapresa da tutti i produttori, che puntano ad avere mouse sempre più scattanti, veloci e semplici da gestire. Alcuni top di marca di qualche anno fa avevano pesi consistenti che vuoi o non vuoi tendevano un pò ad affaticare o rallentare il giocatore.

Il MC310 è un mouse dotato di software, altro punto di forza del prodotto. Mediante questo sarà molto semplice sfruttare e gestire al meglio il prodotto.

Ma andiamo a noi, non è il primo mouse che testo con la livrea forellata per ottimizzare il peso. Li trovo sempre molto gradevoli perchè tendono a rimanere freschi anche dopo diverse ore d’utilizzo.

Il produttore non dichiara quale sensore ottico è stato utilizzato, ma si tratta di un buon sensore ottico che lavora molto bene. Nessuna accelerazione o similare. Il mouse viaggia perfettamente sul tappetino.

Anche con alti DPI, abbassando la sensibilità dal sistema, il mouse è sempre perfetto.

Il mouse in funzione.

L’illuminazione RGB del prodotto è veramente ben congeniata. Il mouse è bello da vedere e il software permette una completa gestione dell’illuminazione led.

Indice