Home / Recensione / Fractal Design Celsius+ S36 Prisma: L’evoluzione di un gran AIO. Recensione

Fractal Design Celsius+ S36 Prisma: L’evoluzione di un gran AIO. Recensione

Configurazione e Test

L’hardware utilizzato nei nostri test.

Grazie ad AMD da questa recensione in poi sfrutteremo il Top di marca sul socket AM4, quindi il 1800x. I test verranno condotti a default e in OC a 4ghz.

Rumorosità e temperature

I test sono stati svolti con temperatura ambiente di 20 gradi.

Test con il Ryzen 1800x.
Ryzen 1800x a stock.

Ryzen 1800x a 4Ghz.

Test precedenti di dissipatori con il Ryzen 1600.
Ryzen 1600 a stock.

Ryzen 1600 a 3.8Ghz.

Sistema di montaggio.

Su AMD il nostro AIO sfrutta il sistema di bloccaggio originale, fate attenzione a serrare bene la pompa alla scheda madre. Questo sistema se non messo perfettamente non fa aderire bene il waterblock alla cpu. Mentre su intel viene fornito un backplate e tutto il necessario per assicurare l’AIO alla scheda madre.

Il sistema di illuminazione.

Per mostrarvi gli effetti ho utilizzato un controller di terze parti.

Indice