Home / Recensione / Fractal Design ION+ 760P PSU 80 Plus Platinum. Alla scoperta di un ottimo prodotto

Fractal Design ION+ 760P PSU 80 Plus Platinum. Alla scoperta di un ottimo prodotto

Il Prodotto sotto analisi

La cavetteria modulare utilizza i cavi piatti per tutti tranne che per il 24 Pin. I cavi sono tutti morbidi e permettono di essere sistemati con estrema facilità.  

Il produttore ha inserito una grossa ventola da 140 MM e un sistema intelligente per la gestione della stessa. Con questo specifico modello e il sistema a 0 RPM la ventola resta completamente spenta fino ad un carico di oltre i 300W. In questa maniera il prodotto resta inudibile durante un uso in idle e produce un rumore molto contenuto anche con l’uso in full. Anche con carico al 100% infatti la nostra ventola non supererà i 900 RPM. Il sistema 0 RPM può essere attivato o disattivato dal comodo tastino posto nella zona dove collegheremo la cavetteria modulare.

Possiamo accedere al PCB del PSU semplicemente smontando 4 viti.Il nostro alimentatore è stato fornito di dissipatori abbondanti ed utilizza un PCB privo di cavi interni se non quelli per la corrente in entrata. Il filtraggio in ingresso ha un design ottimo ed è composto da quattro condensatori Y, due condensatori X, due induttori di filtraggio e un MOV che si occupa di evitare le sovratensioni. Troviamo due mosfet ed un unica linea da 12V. In questo caso l’unica linea 12V riesce ad erogare ben 63.3 ampere. Il PSU è dotato di Rubycon 400V / 470μF. 

 

Indice