Home / Recensione / Fractal Design Torrent Compact. Recensione

Fractal Design Torrent Compact. Recensione

Conclusioni

Siamo giunti alla fine della nostra recensione.
Fractal Design lancia oggi 9 febbraio un case molto particolare e che offre tutto lo spazio necessario per l’assemblaggio di un PC di fascia alta, in una serie compact.

Il Torrent Compact e ben progettato e offre diverse chicche dedicate alla gestione dei cavi. All’interno è possibile montare dissipatori ad aria di grosse dimensioni senza problemi.

Lo stesso vale per le schede video custom, una RTX 3080 strix è lunga poco meno di 330 MM, questo significa che con le ventole originali potrete montarla senza problemi. Ma tenete conto che se volete utilizzare radiatori, quindi AIO o custom loop, sarà necessario montare tutto tenendo ben a mente le dimensioni del nostro case.

Il Fractal Design Torrent Compact si trova sul mercato a 169 euro nella versione con pannelli laterali in vetro temperato e RGB. Mentre la versione meno costosa arriva a 137 euro.

Una fascia di prezzo particolare che offre spesso soluzioni decisamente più capienti e con un numero di ventole superiore. Ma questo non toglie l’alta qualità costruttiva del prodotto. Sul mercato si trovano case full tower di note marche che non hanno neanche la metà della qualità costruttiva del prodotto appena recensito. Ogni componente, ogni scelta progettuale è nei pieni standard dei Fractal Design.

Se state cercando un prodotto compatto e ben studiato, che vanta un buon ariflow capace di affrontare hardware di fascia alta lo avete trovato.

Indice

In Live su Twitch! Offline su Twitch.