Home / Recensione / Fritz!Repeater 600, l’ultimo arrivato tra i ripetitori AVM. Recensione

Fritz!Repeater 600, l’ultimo arrivato tra i ripetitori AVM. Recensione

Conclusioni

Come dicevamo nella prima pagina un buon apparato di rete è fondamentale oggi giorno, in ogni casa ormai ci sono oltre 10 dispositivi tutti connessi contemporaneamente e questo va a creare problemi a molti apparecchi con qualità costruttiva bassa. Non è questo il caso del nostro piccolo Fritz! Repeater 600 che anzi mostra i muscoli in tutte le situazioni, non abbiamo avuto nessun tipo di problema anche con 25 dispositivi contemporaneamente connessi. La potenza del Wi-Fi vanta Wireless N fino a 600 Mbit/s sulla banda da 2,4 GHz, l’unica banda di cui questo dispositivo è fornito.

La banda da 2.4 Ghz è molto più adatta di quella da 5 Ghz per passare gli ostacoli, quindi questo piccolo prodotto riesce ad offrire una buona velocità e soprattutto permette di estendere e non di poco la rete domestica. Ad esempio in un locale da 180 mq dove il modem principale è posto nella parte iniziale del fabbricato potreste avere problemi nelle ultime stanze, vi basterà istallare un piccolo Fritz! Repeater 600 al centro della struttura per risolvere qualsiasi problema di ricezione!

Tiriamo le somme, siamo difronte ad un prodotto d’ottima fattura come praticamente tutti quelli della serie Fritz!

Indice