Home / Recensione / Hydra NR-01 Pre Recensione

Hydra NR-01 Pre Recensione

Il case nel dettaglio.

Il prodotto di cui ci occuperemo, essendo in pre-recensione, è privo di bundle e di confezione, quindi, al momento non possiamo dirvi come sarà confezionato e con cosa verrà fornito all’atto dell’acquisto.  La  nostra opinione e la nostra analisi si occuperà di valutare il case, che comunque ci è stato detto è molto simile alla versione definitiva che presto sarà in vendita.

Si tratta di un Open case che permette di montare l’hardware ruotato di 180 gradi, quindi di rivolgere il dissipatore della GPU verso l’alto, cosa che di sicuro apprezzerete se avete una GPU moderna, vista la cura e i design dei produttori per i loro dissipatori.

Molto bello il logo del produttore ricavato in basso, elegante e ben posizionato.

Come potrete vedere nella pagina delle specifiche il case permetterà il montaggio delle schede video sia in orizzontale che in verticale. Non sappiamo se la prolunga necessaria verrà fornita in bundle.

Il retro è estremamente semplice con una paratia liscia e dritta ed è bloccato da alcune viti.

Altro vantaggio di questo modello è quello di poterlo utilizzare anche come bench table, posizionandolo in posizione orizzontale.

Il fondo del case presenta una serie di feritoie proprio sotto l’alimentatore, per permettere alla ventola del PSU di pescare aria fresca.

I piedini d’appoggio sono robusti e dotati di gommini.

Connettività.

Il case presenta due porte USB 3.0 e il tasto di accensione.

Cavi Sleeved by Hydra.

Molto belli e di buona fattura sono le “prolunghe” targate Hydra, cosi come i cable comb.

Entrambi  sono ormai un ornamento che non può mancare in una build di alto livello.

Indice