Home / Recensione / In Win 303 Recensione

In Win 303 Recensione

Il case all’interno

Andiamo ora a scoprire le particolarità di progettazione che accompagna questo case, infatti come un occhio esperto notare da subito il PSU va nella parte superiore del case! Scelta che ci riporta a case di qualche anno fa, ma come vedrete è tutto studiato per rendere al meglio, soprattutto nel rispetto dei naturali moti dell’aria.20160726_163643

Questa è la parte posteriore, spicca da subito un ampia finestra sul retro della Mobo per il montaggio facile di qualsiasi dissipatore, presenti i classici fori passa cavo.20160726_163655

Come vedete il case supporta schede madri fino a E ATX, quindi in configurazione sli potremmo perdere due slot per le ventole sul fondo, ovviamente dipende dalla disposizione delle PCI e della vostra scheda madre, nel caso della mia questo non succederebbe.20160726_163707_HDR

20160726_163711_HDR

Altra cosa molto interessante e che da subito ha attratto i miei occhi è la disposizione verticale degli SSD e degli HDD, oggi molti SSD hanno scocche molto curate quindi belle da mettere in mostra, In Win ha inserito nel punto giusto un foro passacavo tra i due alloggiamenti.20160726_163720

L’alloggiamento per il PSU è molto profondo, sia per il montaggio di PSU di qualsiasi lunghezza sia per la questione ventole e radiatori in espulsione.20160726_163743

Dettagli su come siano curati anche la cavetteria che accompagna il case.20160726_163747

20160726_163751

Anche per gli HDD troviamo degli alloggiamenti a parete, ovviamente su questi è possibile il fissaggio anche di SSD.20160726_163756

Anche tra i due alloggiamenti per gli HDD troviamo il foro passacavo, importantissimo per tenere in ordine i cavi.20160726_163801

Indice