Home / Recensione / Intel I9-9900K: Il re delle CPU consumers. Recensione

Intel I9-9900K: Il re delle CPU consumers. Recensione

Conclusioni

Siamo giunti alla fine della nostra recensione.

L’i9-9900k non teme niente e nessuno, macinando qualsiasi cosa gli si ponga davanti. Le performance in game sono ottime, non fatevi ingannare da alcuni articoli dove il reparto grafico è affidato a schede non più di fascia alta, questa CPU anche per il costo, si rivolge a chi ha intenzione di montare il top o di andare di multi GPU. Li si piazza tranquillamente al vertice in quasi tutti i benchmark. A 1080p il divario con le proposte AMD utilizzando una RTX 2080 ti è netto, se si sale a 1440p si assottiglia a seconda dei titoli che andiamo ad utilizzare. Su titoli dove si va altre i 150 fps il divario è abbastanza pronunciato, con i titoli più pesanti più sottile. Lato gaming stiamo lavorando ad un grosso approfondimento rispetto al 8700k, speriamo di poter includere anche il 2700x AMD nella comparazione, cosi da avere un punto della situazione più completo possibile.

Ora cerchiamo di inquadrare per bene questo prodotto.

Abbiamo difronte una CPU che ha un prezzo di listino di ben 488 dollari senza tasse, che vuol dire che nel bel paese il prezzo oscilla dai 600 ai 750 euro, il prezzo più basso sul web che siamo riusciti a trovare è di 620 euro più spedizione, ma confidiamo in un ulteriore abbassamento. Quindi va a scontrarsi con un 2700x che si compra ad oggi su Amazon a 340 euro. Per performance invece è il 9700k che va a scontrarsi con la proposta AMD, battendolo comunque a tutte le risoluzione in Gaming.
Il 9900k è una CPU rivolta alla fascia molto alta del mercato, all’utente che oltre a giocare svolge lavori con il proprio PC ma che pretende comunque il massimo delle performance in circolazione.

Quindi il nostro voto si sdoppia, a livello di performance siamo al top, un cinque su cinque pieno dato che batte la concorrenza nettamente un pò in tutti i cambi.
Voto che scende a quattro su cinque se si guardano le prestazioni rapportate al prezzo.

Presto vi forniremo altri dati per una analisi più completa.

Siamo convinti però che ogni prodotto debba essere inquadrato nella fascia di prezzo per il quale viene progettato, questa CPU si pone all’apice del mondo consumers e come migliore CPU da gaming in commercio. Quindi inquadrandola verso la nicchia alla quale è rivolta non possiamo che assegnare il massimo dei voti. Senza dimenticare quello detto poco sopra.

Il nostro video.