Home / Recensione / Itek Titan 05 Advanced White Recensione

Itek Titan 05 Advanced White Recensione

Il Case All'interno

Passiamo ad analizzare l’interno di questo prodotto, la paratia laterale “trasparente”, si rimuove molto facilmente con 6 viti ed è veramente leggera.
img_0232

Levata la paratia si accede all’interno del case, risalta subito agli occhi il copri PSU che funge anche da copri zona storage. Troviamo tre ventole, di cui due dotate di LED con differenti colorazioni. img_0234

Altre inquadrature del case aperto.

img_0235 img_0236

 

 

 

 

 

 

 

img_0237

 

 

 

 

 

 

Rimossa la paratia laterale accediamo alle zone di installazione di SSD, HDD e del PSU dove per eccesso di zelo vanno segnalate un paio di cose, le quali probabilmente possono essere ritenuti difetti solo per pochi utilizzatori di sistemi complessi e costosi e che probabilmente rivolgerebbero le loro attenzioni a case di altra fascia di prezzo. Il copri PSU non è removibile e neanche le due slitte per HDD quindi con PSU full modulari e soprattutto quelle leggermente più lunghe dello standard ATX diventa molto difficile far passare il PSU con i cavi già montati o anche collegarli in un secondo momento.

img_0246

 

Questo è il controller fan che si occupa sia della gestione della velocità sia dei LED delle ventole; Molto comodo e di certo una features non da poco in questa fascia di prezzo!!img_0242

Come detto su troviamo due slitte per HDD, il montaggio è semplice. La struttura dove vanno ad incastonarsi le due slitte non è removibile.img_0245

Presente anche un alloggio per SSD. Il montaggio è molto semplice.img_0244

Qui qualche foto del come montare SSD e HDD.


Il Titan 05 Advanced ha predisposizione per due periferiche da 5.25.


 

Da segnalare la delicatezza della vernice del case, graffiarlo è veramente semplice, inoltre alcune zone non sono state verniciate correttamente, non sappiamo se è un problema isolato di questo pezzo ma è una cosa che dovevamo segnalare.

 

 

Indice