Home / Recensione / Linea Chromax, i colori secondo Noctua. Recensione

Linea Chromax, i colori secondo Noctua. Recensione

Le

NA-HC1 chromax.black.swap, NA-HC2 chromax.black e NA-HC2 chromax.white.

Tre modelli compatibili con i modelli: NH-U12S, NH-U12S TR4-SP3 and NH-U12S SE-AM4. Troviamo tre versioni una bianca, una nera e una versione nera ma con la parte superiore personalizzabile grazie ad apposite strisce colorate.

Come si evince dalle foto il sistema di montaggio è semplificato e rende i vari modelli disponibili ancora più “belli”. Come dicevamo all’inizio della nostra recensione questa era l’unica critica mossa negli anni ai prodotti Noctua. Il produttore austriaco ha così deciso di stravolgere la situazione dando la possibilità ai propri clienti di personalizzare in pieno i propri dissipatori!

NA-HC3 chromax.black

 

NA-HC4 chromax.black.swap

NA-HC4 chromax.white

Vediamo come si presentano montati sul D15. Il sistema di montaggio prevede la parte grigia da fissare sul dissipatore utilizzando le due mollette, poi si inserisce il coperchio che viene bloccato da un sistema di calamite. Per quanto riguarda il modello swap sono presenti diverse colorazioni che permettono una piena personalizzazione del vostro dissipatore.

Indice