Home / Recensione / MSI Ecosistema Test Drive: Una build tutta MSI assemblata da noi! Recensione

MSI Ecosistema Test Drive: Una build tutta MSI assemblata da noi! Recensione

PC completo e unico produttore: i vantaggi.

Perchè comprare tutti prodotti del medesimo produttore?
Questo Test Drive ci ha dato modo di apprezzare sicuramente tutta una serie di cose. In primo punto siamo sicuri che tutto sarà pienamente compatibile. Di solito nel mondo PC, attenendosi alle specifiche, questo problema non si pone. Ma in questo caso siamo sicuri che se MSI ci dice che il nostro AIO da 360MM è compatibile con il case di certo possiamo dormire sogni sicuri! Ma il punto forte non è di certo questo.
Il punto forte è sicuramente quello software.

Il Dragon Center di MSI è il software che il produttore ha progettato per tutte le sue periferiche. Questo significa un unico software che si occupa di monitorare le risorse. Si occupa di apportare l’overclock automatico alle varie periferiche. Gestisce tutti gli aggiornamenti e permette una gestione dell’illuminazione d’alto livello. Se vi sembra una cosa scontata non siete mai incappati in sistemi con tre o più software differenti che creano scompiglio, rubano risorse e sicuramente rallentano il nostro PC. Pensiamo a dover avviare un PC con un solo e unico software di gestione, poi pensiamo la stessa operazione con tre o più programmi che a loro volta interagiscono sull’illuminazione. Il problema è dietro l’angolo!
Ecco secondo noi una delle cose più belle è stato quello di installare l’OS, mettere su il Dragon Center e con due click impostare illuminazione, gaming boost per CPU e GPU e monitorare le risorse. Tutti i componenti hanno risposto alle nostre impostazioni senza problemi, senza intoppi lato software. Insomma chi ha creato build mista sa quanti problemi si possono avere anche solo con gli RGB.

Inoltre, ed è un dato inconfutabile oramai, il design è fondamentale. MSI offre tutta una serie di prodotti che si sposano realmente bene tra di loro. Onestamente anche io sono un appassionato delle cose belle e devo dirvi che il risultato ottenuto è sicuramente accattivante. Aggiungiamo poi la presenza di periferiche e monitor combinati e siamo sicuramente ad un altro livello.

Ecco qui la gallery della RTX 2070 Super Gaming X.

MAG B550 TOMAHAWK.

MAG CoreLiquid 360R.

Passiamo ora al nostro MPG GUNGNIR 100, queste prime foto sono del solo case. Nella prossima pagina vedrete quelle da montato.

Indice

Check Also

PhysX, scheda video dedicata? Ne vale pena?

PC completo e unico produttore: i vantaggi.Una delle curiosità che attrae alcuni gamers ciclicamente è …