Home / Recensione / MSI Immerse GH61 e Vigor GK50 Elite. Recensione

MSI Immerse GH61 e Vigor GK50 Elite. Recensione

Il Prodotto sotto analisi

MSI Immerse GH61.

La prima cosa di cui devo parlarvi e mostrarvi è il comodo telecomando che contiene il DAC e AMP della ESS che troverete in bundle. MSI fornisce questo accessorio fondamentale per gestire le cuffie, questo andrà collegato direttamente ad una delle USB del vostro PC, collegherete poi il jack 3.5 proveniente dalle cuffie nella parte superiore. Il lavoro svolto da questo accessorio è fondamentale, permette infatti la piena integrazione con il software Nahimic di MSI. Permettendovi una virtualizzazione completa 7.1 durante i giochi con un semplice click.

Il nostro headset vanta padiglioni completamente regolabili. La forma tonda è abbastanza larga da permettere al mio orecchio di entrare senza problemi. I padiglioni in simil pelle sono pre applicati e offrono un ottima isolamento. Sono anche abbastanza comodi da utilizzare. Mentre quelli in tessuto che troviamo in bundle saranno fondamentali nel periodo estivo per offrire un minimo di traspirazione. Il microfono estraibile è quella chicca che trasforma il nostro headset in un prodotto utilizzabile tutti i giorni.

MSI Vigor GK50 Elite.

la nostra tastiera meccanica rispetta lo stile MSI, siamo difronte ad un prodotto compatto ma dall’ottimo livello qualitativo. La piastra in metallo nella parte superiore è curata veramente bene. Il prodotto offre una grande solidità. Trovo questo importantissimo visti i colpi che può ricevere una tastiera nel tempo. I tasti rialzati offrono una attuazione ergonomica grazie alla possibile inclinazione offerta dai piedini.  Sul retro presenti tutti i pad antiscivolo necessari.

Indice

Check Also

NAOS QG Mionix

Il Prodotto sotto analisiCiao a Tutti oggi andremo a vedere il Top gamma di Mionix …