Home / Recensione / MSI Immerse GH61 e Vigor GK50 Elite. Recensione

MSI Immerse GH61 e Vigor GK50 Elite. Recensione

Software

MSI Immerse GH61.

Il software Nahimic gestisce il nostro headset e ci permette di gestire alcune modalità con effetti studiati per migliorare le performance del prodotto. Potrete ovviamente gestire voi le impostazioni e gli effetti come preferite. Cosi facendo adatterete il prodotto alle vostre orecchie. Per quanto riguarda la virtualizzazione basterà un semplice click sul telecomando per aviare il surround 7.1. Il software da questo punto di vista lavora per rendere chiari i rumori degli altri giocatori. Questo vi permetterà di sentire chiaramente da dove provengono passi, spari o esplosioni. Tutte cose che vi permetteranno una immersione superiore e sicuramente un grande vantaggio tattico.

MSI Vigor GK50 Elite.

La gestione della nostra tastiera è rimandata al Dragon Center. Questo gestisce la tastiera in due sub menù. Uno per la gestione dell’illuminazione RGB, dove troviamo molteplici effetti pre applicati oltre alla possibilità di gestire ogni singolo tasto come si vuole. L’altro che gestisce invece le funzionalità di programmazione, potrete creare tutte le macro che volete con un sistema decisamente molto semplice da utilizzare.

Indice

Check Also

NAOS QG Mionix

SoftwareCiao a Tutti oggi andremo a vedere il Top gamma di Mionix il Naos QG …