Home / Recensione / MSI Immerse GH61 e Vigor GK50 Elite. Recensione

MSI Immerse GH61 e Vigor GK50 Elite. Recensione

Test

MSI Immerse GH61.

Partiamo dall’integrazione software che abbiamo trovato decisamente molto buona, il software Nahimic è estremamente semplice da utilizzare e ha già tutto quello che vi serve per sfruttare a pieno il prodotto. Le GH61 vantano drivers Onkyo da 40 MM con frequenze da 20 ai 40000 Hz, siamo difronte ad un prodotto che offre qualità un poco in qualsiasi ambito. Il prodotto non distorce mai il suono, questo sicuramente gran merito dei DAC amplificatore della ESS che lavora decisamente molto bene i tutti gli ambiti.

La virtualizzazione funziona molto bene, considerato il prezzo del prodotto possiamo dire che sia una delle migliori rapporto prezzo qualità offerta. Le GH61 sono precise, molto precisi. Nelle sessioni online di COD siamo riusciti a cogliere i passi e il nostro udito è stato “guidato” nella comprensione della distanza dei vari rumori.

Prova audio test microfono. Scaricalo da QUI.

Come potrete ascoltare dalla nostra registrazioni la qualità audio raggiunta dal microfono è molto buona.

MSI Vigor GK50 Elite.

Gli switch Kaihl bianchi box mi hanno incuriosito da subito, nella pagina delle specifiche vi ho inserito una foto che mostra il funzionamento diverso rispetto agli altri del medesimo produttore. Questi switch hanno distanza d’attuazione di soli 1.8 mm e una corsa totale di 3.6 mm, la forza d’attuazione invece è di 45 gf. Come avrete visto in prima pagina il feedback tattile è presente. Siamo difronte ad uno switch veloce, con attuazione inferiore ai red, quindi pensato per il gaming.

Alzati i piedini posteriori della tastiera ho trovato da subito un ottimo feed, più o meno è stato come utilizzare la mia solita tastiera. Il prodotto è pienamente sulle mie aspettative, solido. Anzi direi solidissimo. Per me è stato un piacere utilizzarlo, i tasti rapidi sono immediati e facili da utilizzare. Questo mi ha permesso di poter provare varie combinazioni di colori. Anche da questo punto di vista il prodotto rispetta le aspettative, l’illuminazione è bella da vedere e adorna perfettamente qualsiasi scrivania.

La tastiera come detto nella pagina precedente si integra perfettamente con il Dragon Center, questo vi permetterà di usarla veramente al 100% delle sue possibilità.

Indice

Check Also

NAOS QG Mionix

TestCiao a Tutti oggi andremo a vedere il Top gamma di Mionix il Naos QG …