Home / Recensione / MSI MAG B460 Tomahawk: Low budget e CPU intel. Recensione

MSI MAG B460 Tomahawk: Low budget e CPU intel. Recensione

Conclusione

msiSiamo giunti alla fine della nostra recensione, la MSI MAG B460 Tomahawk è quello che possiamo definire una scheda madre onesta. Questo perchè offre all’utente un poco tutto quello che normalmente andrebbe ad utilizzare. Il prodotto infatti è pensato per un mercato economico, ma allo stesso tempo non manca nulla, l’essenziale è tutto presente.

I dissipatori sono posti nel punto giusto e svolgono egregiamente il loro lavoro, ma se deciderete di montare il secondo M.2 comprate anche un dissipatore. Mi sarebbe piaciuto trovarlo in dotazione.

La scheda madre è fornita di un notevole numero di 4 pin per ventole, mentre il numero di porte USB è anche esso entry. Come vi dicevo in precedenza il prodotto si trova intorno ai 125 euro e non fa brutta figura in nessun ambito d’utilizzo. Onestamente la cosa che meno comprendo è perchè imporre il limite a 2933 Mhz sulle RAM, ma questa è una decisione di Intel.

Tra le B460 possiamo considerare la nostra MAG Tomahawk sicuramente un prodotto di fascia alta. Questo viene dimostrato da un design estetico quasi identico alla versione Z490, con mascherina pre applicata e una gran cura nei particolari.

Indice