Home / Recensione / Panasonic SC-ALL 70T

Panasonic SC-ALL 70T

Recensione

DSCN8091
Come al solito una sound bar non va recensita con la sola musica in alta qualità, non è quello per cui nasce; va bene per una musica da sottofondo, per una musica pescata dalla memoria dei propri dispositivi portatili. Il suo utilizzo è comodo ed immediato. Straccia qualsiasi altoparlante integrato senza porsi il benché minimo problema, e rende la musica più orecchiabile rispetto agli altoparlanti integrati nei dispositivi quali smartphone , tablet, televisori, monitor e videoproiettori. Se sufficientemente vicini permette pure una differenziazione dei canali stereo.
Il vero punto di forza però sono i film dove il parlato è nettamente ascoltabile e distinguibile, sia che esso sia urlato, sia che sia sussurrato. Di nuovo perde nelle colonne sonore confronto ad un impianto Hi-Fi, ma se siete abituati agli audio integrati sarà notabile un miglioramento anche in questa sezione.
Sui bassi mi sono già dilungato nella sezione dedicata ai test, qui non voglio ripetermi, aggiungo solo che mi sarebbe piaciuto avere la possibilità di equalizzare un poco il suono così da raggiungere il miglior compromesso, comprendendo l’ambiente.

VIDEORECENSIONE

 

Indice

Check Also

Sennheiser GSP350: una cuffia all in one.

RecensioneCRITICA A WORDPRESS Prima di lanciarci nella recensione credo sia giusto scusarmi con tutti i …