Home / Recensione / Recensione Bitfenix Shinobi XL

Recensione Bitfenix Shinobi XL

Conclusioni

Eccoci alla fine!
Nel complesso il case ha ampiamente superato le mie aspettative. Senza timore posso affermare che è uno dei migliori cabinet sul mercato, chiacchiere e prodotti blasonati a parte.
Una piccola nota da segnalare è la mancanza di alloggiamenti per SSD sul retro. Piccolo accorgimento, ma nulla di essenziale. BitFenix ha pensato davvero a tutto per quanto riguarda la possibilità di montare un impianto Custom e configurazioni di fascia Alta/Extreme.Bitfenix_logoPer quanto riguarda i PRO di questo case, sono troppi… penso conviene elencarne solo alcuni.
Completamente modulare ( anche i bay da 5,25 sono removibili facilmente), caratteristica che spesso manca in case blasonati. Questo può renderlo un’icona per tutti coloro che “liquidano” il proprio PC. Non vi è necessità di “danneggiare” nulla per montare un custom a doppio radiatore interno e con un pochino di lavoro ed i radiatori giusti, si può arrivare a montarne anche 3.

I Materiali sono eccelsi, da top di gamma. Le plastiche Softouch sono delle migliori, piacevoli alla vista ed al tatto. La lamiera è robusta e la struttura rigida; le paratie laterali sono spesse e troviamo i filtri anti polvere in tutte le griglie, un mix perfetto per pulizia interna e silenziosità.

Il prezzo per questo TOP si aggira intorno ai 190 euro, prezzo onesto per tutta questa qualità.

Assegno 5 stelle su 5 ed un meritatissimo Award!

VOTO 5

quality

Indice