Home / Recensione / Recensione GTX 1070 Founders edition, Test in Singola e SLI

Recensione GTX 1070 Founders edition, Test in Singola e SLI

Consumi, Temperature ed Overclock

Parliamo subito del dissipatore FE, sono tra quelli che non ha ben capito la mossa di Nvidia di sovraprezzare un dissipatore che, nonostante si comporti abbastanza bene e sia buono per le configurazioni dual GPU di certo non può andare a costare quanto i vari modelli custom dei Partner, con curvatura standard la ventola rimane sul 50% di velocità tenendo la temperatura intorno agli 83 gradi e tagliando le frequenze, con 25° temp ambiante. Durante i nostri test abbiamo fatto OC alla scheda portandola senza problemi a 2080 mhz sulla GPU e 9200 mhz sulle memorie.

Impostando la ventola al 100% abbiamo raggiunto i 70 gradi molto velocemente, concludendo i test con frequenza intorno ai 2GHZ.

20160623_200731

Sono molto curioso di poter provare queste schede sotto liquido e con la possibilità di alzare i voltaggi, infatti questi modelli Nvidia lavorano con 1 v e con picchi intorno a 1.06, raggiungendo come frequenza massima da bench i 2120 MHZ e 9400 MHZ sulle memorie, dati non da poco per dei bios Stock.

I consumi durante i nostri test sono stati di 360 e 520 watt rispettivamente a scheda singola e in SLi con frequenze default, in overclock i consumi salgono con picchi di 380 in singola e 580 watt in sli. Consumi massimi rilevati sia durante firestrike combined che durante sessioni di Gaming.

Attendiamo i programmi che supportino la modifica di voltaggi e bios per comprendere le vere potenzialità delle schede.

Check Also

PhysX, scheda video dedicata? Ne vale pena?

Consumi, Temperature ed OverclockUna delle curiosità che attrae alcuni gamers ciclicamente è la questione relativa …