Home / Recensione / ROG MAXIMUS XI APEX Z390: la sinfonia in una scheda madre. Recensione

ROG MAXIMUS XI APEX Z390: la sinfonia in una scheda madre. Recensione

In Funzione, Test e Overclock

Test.

Cinebench.
Più alto è meglio.

Chart by Visualizer
Chart by Visualizer
Proseguiamo con il benchmark di HWR basato su blender.

Più basso è meglio.

Chart by Visualizer

Passiamo a Wprime 1024.

Più basso è meglio.

Chart by Visualizer

Aida Suite.

Più alto è meglio.

Chart by Visualizer
Chart by Visualizer

CPU-Z Benchmark.

Più alto è meglio.

Chart by Visualizer

Overclock.

Bene, è il momento che tutti stavamo aspettando. Cosa fa questa Apex in overclock?

Questa è la quarta scheda madre Z390 che proviamo, lato overclock la migliore in assoluto sotto tutti i punti di vista. La semplicità con la quale abbiamo ottenuto alcuni risultati è disarmante, rispetto alla Hero con LLC 5 e 1.29 v abbiamo ottenuto stabilità a 5100 Mhz sul nostro 9900K, riuscendo grazie all’Asus ROG RYUJIN 240 a tenere le temperature sotto i 75 gradi. Anche con le RAM i risultati sono ottimi, semplicemente attivando l’XMP e senza un fake boot le nostre ram sono arrivate a 4266 Mhz CL 19. Incuriositi e senza toccare altro abbiamo impostato 4400 Mhz e indovinate un pò? Il PC si è avviato ed è risultato stabile durante tutti i nostri benchmark! Per andare oltre a tale frequenza invece bisogna ricominciare da capo, eliminare il profilo XMP e selezionarsi da soli i timing primari e secondari.

I setting da DU sono quelli che abbiamo elencato fino ad ora, ma ovviamente non ci potevamo fermare qui. Allora con LLC 6 e 1.35V siamo riusciti a portare stabile il nostro 9900k a 5200 Mhz, risultato che fino ad ora senza dover dare veramente tanti volt ancora non ci era riuscito. Siamo riusciti quindi a fare oltre 2310 punti in cinebench. Ovviamente come potete immaginare le temperature sono il vero limite delle nostre prove. Arrivare a 90 gradi è sicuramente sinonimo che servirebbe un bel pò di LN2.

Quindi se state cercando una scheda madre che deve spremere fino all’ultimo MHZ l’avete trovata.

Indice

In Live su Twitch! Offline su Twitch.