Home / Recensione / Sabrent Rocket Nano Rugged 2TB USB 3.2: resistenza alle cadute e IP67. Recensione

Sabrent Rocket Nano Rugged 2TB USB 3.2: resistenza alle cadute e IP67. Recensione

Conclusioni

Sabrent

Siamo giunti alla fine della nostra recensione, il Sabrent Rocket Nano Rugged 2TB è un compagno ideale per la vita di tutti i giorni. Il prodotto è realmente compatto, potete portarlo ovunque e senza problemi. La tipologia di connessione utilizzata lo rende praticamente ad utilizzo universale, dato che la USB C è sempre più diffusa e la USB A probabilmente è la porta più presente sul nostro pianeta. La protezione IP67 unita con il guscio funziona egregiamente. Lo dico perchè mentre salivo le scale il Nano mi è scivolato facendosi diversi scalini. In altre situazioni mi sarei disperato ma in questa non ho avuto nessun tipo di problema, inoltre il guscio esterno non ha subito neanche un graffio.

Qualche statistica per utenti smaliziati. L’unità ha circa 25 Gb di cache SLC, questo gli permette di raggiungere la velocità massima e di caricare quindi 25 Gb a 1000 MBps. Terminata questa il prodotto ha tre velocità di funzionamento  400 MBps, 350 MBps e 280 MBps. Nel complesso considerato la compattezza e confrontato con altri prodotti con memorie QLC sul lungo si comporta bene. Alcuni prodotti con memorie QLC finita la cache SLC calano tremendamente lato performance scendendo anche sotto i 100 MBps.

Concludiamo, il Sabrent Rocket Nano Rugged 2TB è un piccolo gioiellino capace di dare tante soddisfazioni, se non siete soliti passare centina di GB di dati la volta difficilmente saturerete la cache SLC, viaggiando quindi sempre al massimo della velocità.

Indice