Home / Recensione / Sahara Gaming C501 Mid-Tower: pronto anche alle E-ATX! Recensione

Sahara Gaming C501 Mid-Tower: pronto anche alle E-ATX! Recensione

Design ed Esterno

Passiamo all’esterno del case. Il design è elegante, il frontale è forato solo sui lati con una griglia per fornire aria fresca alle tre enormi ventole frontali. Un grande vetro temperato copre l’intera paratia. Il produttore ha optato per un copri PSU forato all’altezza dell’etichetta o dell’illuminazione RGB dell’alimentatore. Una scelta che di base si può apprezzare. Molto belli anche i piedini cromati. Esternamente il prodotto è bello da vedere.

Diamo quindi un occhio alla paratia non finestrata, che è semplicissima, e al retro del case. Notiamo subito la grossa ventola RGB da 140 MM e la possibilità di montare in verticale la scheda video. Questi tre slot in verticale potrete rimuoverli svitando una semplice vite, cosi facendo potrete montare la scheda video prima e poi assicurare questo al case. Fate attenzione, gli Slot PCI sono di quelli fissi, dovrete rimuoverli con una pinza e non saranno riutilizzabili. Quindi vi consigliamo di rimuoverli prima di cominciare l’assemblaggio per evitare danni ai componenti.

Il top del case vanta un grosso filtro anti polvere magnetico. In questa zona potrete montare AIO fino a 280 MM. Anche sul fondo è presente il filtro anti polvere. Molto belli i quattro piedini gommati.

Connettività.

Indice