Home / Recensione / Sennheiser GSX1200PRO: la miglior scheda per il videogiocatore (in cuffia).

Sennheiser GSX1200PRO: la miglior scheda per il videogiocatore (in cuffia).

TECNICA


Partiamo guardando le risposte in freqeunza nel grafico
In verde potete notare la risposta della scheda con equalizzazione flat: linearità estremamente interessante dato che non presenta decadimenti agli estremi.
In rosso l’equalizzazione per i film: potete notare come questa equalizzazione presenti dei bassi e degli alti accentuati; tale potenziamento avviene però agli estremi banda, per il resto l’equalizzazione rimane identica a quella flat.
In lilla troviamo l’equalizzazione per la musica, forse più volta verso generazioni che non ascoltano musica… quella per ascoltare la musica è flat!
In blu notiamo l’equalizzazione scout: una funzione totalmente studiata per permettere al videogiocatore di concentrarsi sulle frequenze realmente direzionali.
Le misure elettroacustiche hanno mostrato un THD degno di nota ed un impulso certamente in linea con le elettroniche hi-fi.
Il voltaggio si assesta a circa 1V mentre l’amperaggio è di appena 61mA… di qui spiegato il perché in game con un audio non curato vada perfettamente senza amplificatore, mentre con la musica bisogna avere un po’ più di cure.
C’è da dire però che Sennheiser non fa nulla per occultare questo dato che riporta nel datascheet con estrema onestà.

Indice

Check Also

Sennheiser GSP350: una cuffia all in one.

TECNICACRITICA A WORDPRESS Prima di lanciarci nella recensione credo sia giusto scusarmi con tutti i …

In Live su Twitch! Offline su Twitch.