Home / Recensione / Sharkoon REV200, il mondo ruotato di 90 gradi! Recensione

Sharkoon REV200, il mondo ruotato di 90 gradi! Recensione

Case in funzione

Installiamo il PSU e le periferiche d’archiviazione. Il produttore ha lasciato un pò di spazio per la gestione dei cavi cosi da poter ottenere un risultato pulito.

Le slitte per gli HDD da 3.5 pollici permettono di installare sopra di esse anche le unità da 2.5 pollici. Cosi facendo sarete voi a decidere se installare le periferiche da 2.5 pollici in verticale sulla piastra centrale o se installarle sul fondo.

Un occhiata veloce dopo aver installato PSU e periferiche d’archiviazione.

E finalmente passiamo alla parte frontale. La scheda video in verticale è sicuramente MOLTO d’impatto, con le tre ventole che spingono l’aria direttamente verso di essa. Questa soluzione con delle schede video custom può risultare particolarmente adatta. Inoltre le due ventole in estrazione permettono al case di estrarre più aria calda possibile. Dobbiamo segnalare che ovviamente il top è chiuso a meno che decidiate di non rimontare il coperchio superiore.

Qui potete dare un occhiata al risultato che si ottiene sul top una volta montata scheda video e scheda madre. Accendiamo le luci e scopriamo quanto il frontale con vetro sia bello da vedere.

 

Il case offre un risultato veramente molto bello da vedere. Una visione particolare dell’hardware che sicuramente può risultare un ondata di aria fresca.

Indice